Occhiali per ipovedenti

Sede di svolgimento: Fornovo

L’opportunità nasce dalla proposta dell’azienda Bercella s.r.l. di partecipare al Youth & Experience Contest. Nello specifico si è scelto di sviluppare degli occhiali ‘intelligenti’ che possano essere di ausilio agli ipovedenti. La sfida consiste nel realizzare un prodotto che, per mezzo della realtà aumentata, permetta l’ingrandimento di immagini utili all’ipovedente.

Il prodotto dovrà essere scalabile, infatti, oltre a essere utilizzabile di per sé, potrà anche essere la base da cui poter in futuro implementare nuove funzionalità, sempre nell’ambito dell’applicazione massiccia nel sociale. I nostri studenti, 4 frequentanti l’indirizzo Informatica e Telecomunicazioni e 1 frequentante l’indirizzo Amministrazione Finanza e Marketing, si sono organizzati in un gruppo di lavoro di 5 persone, ognuna con delle skill specifiche, in modo da formare un ambiente lavorativo articolato per competenze, in cui ognuno può cooperare e mettere a disposizione del team le proprie capacità.

La metodologia scelta è SCRUM, che permetterà agli studenti di produrre un incremento del progetto in ogni Sprint, con organizzazione dei task dei singoli Sprint gestita dal team in modo autonomo. Nel gruppo verrà individuato un responsabile (Scrum Master) che valuterà per tempo eventuali rischi per ogni scadenza e li comunicherà al tutor. I gruppi saranno indipendenti nella scelta delle suddivisioni delle singole attività e ad ogni studente verranno assegnate delle attività che potrà svolgere in autonomia, anche se i membri di ogni gruppo potranno collaborare tra di loro per aiutarsi, migliorando le skill di lavoro in team, collaborazione, responsabilità, fiducia.